it-ITen-US
TOSSE GRASSA

La tosse, seppure vista come un fastidio, è in realtà un grandissimo aiuto per il corpo. Si tratta infatti di un vero e proprio meccanismo di autodifesa, attraverso il quale l'organismo cerca di espellere dalle vie respiratorie agenti irritanti o infettivi, che vengono intrappolati dal catarro, una mucosa difensiva secreta dagli organi dell'apparato respiratorio.

Asma allergica e asma bronchiale

Asma allergica e asma bronchiale

L’asma è una malattia cronica che colpisce le vie respiratorie che causa l’infiammazione dei bronchi.
Com'è noto le nostre vie aeree sono costituite da piccoli tubi che diventano sempre più piccoli. Il loro ruolo è quello di portare l'aria dall'esterno fino ai polmoni, dove l'ossigeno entra nel sangue. In una situazione normale questi tubi restano sempre ben aperti. Chi soffre di asma può avere le vie aeree che si chiudono in maniera eccessiva, tanto che si parla di iperreattività bronchiale, rendendo difficile il passaggio dell'aria.  

Quali sono i sintomi?
I sintomi sono comuni a tutti i tipi di asma e possono variare da persona a persona, anche a seconda della gravità della situazione. Ci sono infatti casi lievi, moderati e gravi. Quando i sintomi sono importanti l'unica risposta è andare immediatamente al Pronto Soccorso.

La manifestazione principale è la dispnea, cioè l'affanno respiratorio. Si fa fatica anche a parlare.

Tra gli altri sintomi ci sono:

  1. tosse persistente che aumenta nelle ore notturne e al risveglio,
  2.  senso di costrizione toracica, 
  3. respiro sibilante.

Quali sono le cause dell'asma allergica e dell'asma bronchiale?
Le cause sono diverse. La metà degli adulti e l’80% dei bambini ha un’asma allergica. In pratica il loro sistema immunitario risponde in maniera eccessiva ad alcuni allergeni, cioè a determinate sostanze che non dovrebbero provocare alcuna reazione. In genere si tratta di pollini o acari.

Nelle altre persone colpite da asma, la causa è sconosciuta. Ci sono però alcuni fattori di rischio, come:

  1. il fumo di sigaretta, 
  2. vivere in aree particolarmente inquinate,
  3.  cambiamenti atmosferici repentini, 
  4. eccesso di esercizio fisico.

Qual è la terapia?
Bisogna ricordarsi che l'asma è una malattia cronica, quindi non si può guarire. Nella stragrande maggioranza dei casi però seguire in modo corretto la terapia consente una buona qualità della vita. La cura è personalizzata ed è sempre una pessima idea affidarsi al fai-da-te.

In genere si usano:

  1. i broncodilatatori che possono essere a breve o a lunga durata d’azione, 
  2. i cortisonici inalatori, 
  3. gli antimuscarinici e gli anti-leucotrienici.

L'ultima generazione di medicinali contro l'asma è rappresentata dai farmaci biologici, che hanno rivoluzionato la vita dei pazienti con sintomi gravi e che sono disponibili solo in ospedale. Si usano sulle persone con asma grave con non rispondono agli altri farmaci.  

Theme picker

Il tuo
Fluimucil
Puoi trovare il prodotto Fluimucil adatto a te.
Fattori di rischio
  • Fumo
  • Sbalzi di temperatura
  • Luoghi affollati (in cui l'infezione si diffonde rapidamente)
Consigli Utili per il trattamento
Non sedare il riflesso della tosse.

Fluidificare il catarro per una migliore espettorazione

Nota: vi rendiamo attenti sul fatto che state per lasciare il sito www.fluimucil.ch. Zambon Svizzera SA non ha alcuna influenza sui contenuti e sul concetto delle pagine linkate e declina quindi ogni responsabilità.

continua