it-ITen-US
TOSSE GRASSA

La tosse, seppure vista come un fastidio, è in realtà un grandissimo aiuto per il corpo. Si tratta infatti di un vero e proprio meccanismo di autodifesa, attraverso il quale l'organismo cerca di espellere dalle vie respiratorie agenti irritanti o infettivi, che vengono intrappolati dal catarro, una mucosa difensiva secreta dagli organi dell'apparato respiratorio.

Come si prendono i farmaci mucolitici nel modo corretto?

Come si prendono i farmaci mucolitici nel modo corretto?

Tosse, raffreddore, febbre, influenza… per combattere questi malanni ci affidiamo all'azione dei mucolitici, farmaci in grado di fluidificare le secrezioni mucose delle vie respiratorie, soprattutto quando sono dense e vischiose. Possono modificare la qualità e la quantità delle secrezioni, stimolare le ghiandole che producono il muco, agire sulla motilità ciliare, influenzare direttamente la viscosità del muco, esercitare azione tensioattiva detergente e cicatrizzante bronchiale. 

Uno dei mucolitici più diffusi è l'acetilcisteina che, oltre a ridurre la viscosità del muco, ha anche proprietà antiossidanti utili per tenere sotto controllo l'infiammazione, dal momento che è in grado di proteggere il tessuto respiratorio dai fenomeni degenerativi.

Come si assume correttamente un farmaco mucolitico? Dal momento che questi medicinali possono danneggiare la mucosa gastrica se presi a stomaco vuoto, gli esperti ne raccomandano l'assunzione dopo i pasti. Devono stare attente, inoltre, le persone che hanno avuto un'ulcera gastrica.

Se il farmaco non è in polvere, ma si presenta in pastiglie effervescenti, invece, non tritare o spezzettare il medicinale. Alcuni lo fanno perché sono convinti di non riuscire a ingerire la compressa intera, ma così facendo rischiano di disperdere parte del principio attivo e di assumere una dosa inferiore di quella raccomandata dal medico. Non è una buona strategia anche disperdere la pastiglia in mezzo al cibo. 

Theme picker

Il tuo
Fluimucil
Puoi trovare il prodotto Fluimucil adatto a te.
Fattori di rischio
  • Fumo
  • Sbalzi di temperatura
  • Luoghi affollati (in cui l'infezione si diffonde rapidamente)
Consigli Utili per il trattamento
Non sedare il riflesso della tosse.

Fluidificare il catarro per una migliore espettorazione

Nota: vi rendiamo attenti sul fatto che state per lasciare il sito www.fluimucil.ch. Zambon Svizzera SA non ha alcuna influenza sui contenuti e sul concetto delle pagine linkate e declina quindi ogni responsabilità.

continua