Header Color:
Main Color:
Footer Color:
Background Image:
  • Banner_bg1
  • Banner_bg2
  • Banner_bg3
  • Banner_bg4
  • Banner_bg5
  • Banner_bg6
  • Banner_bg7
  • Banner_bg8
COME PREVENIRE

COME BONIFICARE L’ABITAZIONE PER PREVENIRE I MALANNI DI STAGIONE

COME BONIFICARE L’ABITAZIONE PER PREVENIRE I MALANNI DI STAGIONE

È possibile tenere alla larga i malanni di stagione mettendo in atto alcune strategie preventive? La risposta è sì, basta sapere in che modo agire. Alimentazione a parte, per scansare i malanni di stagione bisognerebbe risanare la propria abitazione, in modo che batteri e virus facciano più fatica a entrarvi e a depositarvi. 

 

Innanzitutto quando entrate in casa evitate di sedervi su letto, divano e sedie con indosso ancora i vestiti della giornata: i germi, infatti, si annidano nei tessuti e possono spostarsi facilmente su altra biancheria. All'ingresso, poi, le scarpe vanno tolte immediatamente, per far sì che non si trasportino i microbi all'interno. 

 

Attenzione a ciò che si appoggia su tavoli, piani di lavoro, comodini: chiavi, smartphone, portafogli, borse e caricabatterie, infatti, sono un vero e proprio covo di batteri. 

 

Inoltre, nei locali dovrebbero esserci 20 gradi circa, con un tasso di umidità di 40-50%, in modo che le mucose nasali non si secchino eccessivamente e continuino a impedire l'accesso ai virus. 

 

Per mantenere questo clima “ideale” si possono mettere delle vaschette piene di acqua sui caloriferi o utilizzare un umidificatore. 

 

Infine, è buona norma arieggiare frequentemente gli ambienti della casa, specialmente della camera da letto: basta aprire le finestre per 45 minuti al giorno.

Il tuo
Fluimucil
Puoi trovare il prodotto Fluimucil adatto a te.
Sintomi e Disturbi
Puoi scoprire di più sui malanni di stagione.
Per saperne di più
Notizie e approfondimenti utili per te.

Nota: vi rendiamo attenti sul fatto che state per lasciare il sito www.fluimucil.ch. Zambon Svizzera SA non ha alcuna influenza sui contenuti e sul concetto delle pagine linkate e declina quindi ogni responsabilità.

continua