Header Color:
Main Color:
Footer Color:
Background Image:
  • Banner_bg1
  • Banner_bg2
  • Banner_bg3
  • Banner_bg4
  • Banner_bg5
  • Banner_bg6
  • Banner_bg7
  • Banner_bg8
it-ITen-US
SENIOR

I benefici dell’aria di montagna per i senior

I benefici dell’aria di montagna per i senior

Con l’arrivo del caldo estivo, rimanere in città può rivelarsi un disagio per quelle fasce di popolazione, come gli Over 65, la cui salute cagionevole è più a rischio di patologie.

Una vacanza in montagna può rappresentare, oltre che una pausa ristoratrice dalla città torrida, anche un momento di benessere e prevenzione per le vie aeree, grazie alle proprietà benefiche dell’aria di montagna.

Le località in quota, infatti, presentano molti benefici per l’apparato respiratorio: in primo luogo, l’aria di un paesino di montagna che sorge lontano dai centri urbani risente meno dell’inquinamento atmosferico, contenendo dunque meno agenti irritanti in grado di intaccare e indebolire il sistema respiratorio.

In secondo luogo, al crescere della quota altimetrica diminuisce la pressione atmosferica. Di conseguenza, la pressione sanguigna cala e decresce il rischio di ipertensione; in questo modo il cuore è protetto. In aggiunta, trascorrere del tempo ad alta quota modifica la composizione del sangue, facendo aumentare la quantità di globuli rossi e migliorando così la capacità di trasporto dell’ossigeno.

Infine, l’aria di montagna è un toccasana per chi soffre di allergie respiratorie, per un semplice motivo: i principali allergeni, ovverosia gli acari che proliferano nella polvere e nel pelo degli animali, non riescono a riprodursi né a sopravvivere al di sopra dei 1.200 metri sul livello del mare.

Come espresso da un popolare modo di dire, dunque, andare in montagna “a respirare l’aria buona” fa bene eccome!
Sintomi e Disturbi
Puoi scoprire di più sui malanni di stagione.

Nota: vi rendiamo attenti sul fatto che state per lasciare il sito www.fluimucil.ch. Zambon Svizzera SA non ha alcuna influenza sui contenuti e sul concetto delle pagine linkate e declina quindi ogni responsabilità.

continua