Header Color:
Main Color:
Footer Color:
Background Image:
  • Banner_bg1
  • Banner_bg2
  • Banner_bg3
  • Banner_bg4
  • Banner_bg5
  • Banner_bg6
  • Banner_bg7
  • Banner_bg8
LA FEBBRE
Gli animali a sangue caldo riescono a regolare autonomamente la propria temperatura corporea e a mantenerla entro un certo valore. Nell'uomo questo valore è intorno ai 37°C; quando la temperatura corporea, controllata dall'ipotalamo, aumenta eccessivamente, si parla di febbre.
La febbre (o piressia) non è di per sé una malattia; al contrario è una formidabile risposta immunitaria del nostro organismo: quando avviene una qualsiasi infezione virale o batterica, dall'ipotalamo parte l'impulso involontario che porta ad aumentare la temperatura corporea per neutralizzare i germi e stimolare la produzione di globuli bianchi che combattono gli agenti patogeni.

Questo meccanismo di autoprotezione, però, ha i suoi effetti collaterali che si traducono nei disagi e nei dolori che colpiscono ogni volta che si ha la febbre, oltre che nel rischio di una iperpiressia, ovvero una febbre troppo alta che implica il rischio di una compromissione fatale degli organi interni; il tutto, ovviamente, si aggiunge al quadro clinico caratterizzato dai disagi dovuti all'infezione che causa la febbre.

Il trattamento della febbre, pertanto, si focalizza sui sintomi, con la necessità di abbassare la temperatura corporea, riconducendola a valori accettabili, alleviare i dolori articolari e, di conseguenza, la sensazione di debolezza.

Il paracetamolo contenuto in Fluimucil Influenza e Raffreddore agisce sull'ipotalamo, favorendo la diminuzione della febbre, mentre la pseudoefedrina cloridrato agisce, nel caso delle febbri portate da infezioni respiratorie, sull'area infetta decongestionandola e contribuendo a eliminare le condizioni favorevoli al proliferare di virus e batteri.
In aggiunta ai farmaci come Fluimucil Influenza e Raffreddore, si possono rivelare utili rimedi naturali come infusi di timo, camomilla o alba, alimenti leggeri come il brodo di pollo ed espedienti “meccanici” come impacchi di acqua fredda su testa e collo che danno sollievo al paziente e abbassano la sensazione di arsura. Molto importante è, infine, mantenere un'idratazione adeguata e, se necessario, utilizzare integratori salini per reintegrare i liquidi e i minerali persi con la sudorazione.

Rimedi Febbre
Il tuo
Fluimucil
Puoi trovare il prodotto Fluimucil adatto a te.
Fattori di rischio
  • Infezioni virali o batteriche
  • Stress
  • Difese immunitarie ridotte
Consigli Utili per il trattamento
Abbassare la temperatura corporea

Mantenere l'organismo sufficientemente idratato

Nota: vi rendiamo attenti sul fatto che state per lasciare il sito www.fluimucil.ch. Zambon Svizzera SA non ha alcuna influenza sui contenuti e sul concetto delle pagine linkate e declina quindi ogni responsabilità.

continua