Header Color:
Main Color:
Footer Color:
Background Image:
  • Banner_bg1
  • Banner_bg2
  • Banner_bg3
  • Banner_bg4
  • Banner_bg5
  • Banner_bg6
  • Banner_bg7
  • Banner_bg8
FLUIMUCIL INFLUENZA E RAFFREDDORE

Perché usarlo ?

Approfondisci l'argomento

È uno preparato a base di Paracetamolo e Pseudoefedrina cloridrato per il trattamento dei sintomi del raffreddore e dell'influenza.

Adulti: 2-3 bustine al giorno, sciolte in acqua calda o fredda.

Fluimucil Influenza e Raffreddore è indicato nel trattamento dei sintomi influenzali e parainfluenzali come mal di testa, congestione nasale, etc.

Fluimucil Influenza e Raffreddore in granulato contiene: principio attivo – Paracetamolo e Pseudoefedrina cloridrato; Eccipienti – Saccarosio, acido citrico anidro, aroma frutti tropicali, aroma pompelmo, sorbitolo E420, aspartame E951, sucralosio, saccarina sodica, polisorbato 20, colorante rosso di barbabietola, colorante riboflavina sodio fosfato.

Fluimucil Influenza e Raffreddore libera dai sintomi dell'influenza e del raffreddore attraverso una triplice funzione analgesica, antipiretica e decongestionante, per un sollievo immediato senza dare sonnolenza.

Il paracetamolo esercita un'azione antipiretica, diminuendo rapidamente la febbre; ha inoltre un’azione analgesica che elimina i dolori alla testa e alle articolazioni tipiche delle forme influenzali. La pseudoefedrina cloridrato libera le mucose nasali attraverso un'azione vasocostrittrice con una diminuzione della congestione nasale e dell'ipersecrezione.

Interazioni con altri farmaci

 

Fluimucil Influenza e raffreddore potrebbe interagire, e va pertanto somministrato con estrema cautela, con i seguenti farmaci:

 

-        Medicinali che possono determinare l'induzione delle monossigenasi epatiche, come rifampicina, cimetidina, ranitidina e antiepilettici quali glutetimide, fenobarbital, carbamazepina;

-       Inibitori delle monoaminoossidasi (IMAO), con un aumento del rischio di gravi crisi ipertensive.

 

Usare Fluimucil Influenza e Raffreddore sotto stretto controllo medico se si assumono già i seguenti farmaci:

-        Metildopa, con rischio di riduzione dell'effetto anti-ipertensivo di quest'ultima;

-       Midodrina, con rischio di aumento dell'effetto ipertensivo di quest'ultima.

 

A causa della presenza di pseudoefedrina, evitare l'associazione con altri simpaticomimetici o con guanetidina.

 

Fluimucil Influenza e Raffreddore potrebbe interferire con i seguenti esami clinici:

-        determinazione della uricemia mediante il metodo dell’acido fosfotungstico;

-       determinazione  determinazione della uricemia mediante il metodo dell’acido fosfotungstico.

Fluimucil Influenza e Raffreddore è controindicato nei seguenti casi:

 

• Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

• Gravidanza ed allattamento.

• Bambini di età inferiore ai 12 anni.

• Pazienti con manifesta insufficienza della glucosio-6-fosfato deidrogenasi.

• Soggetti affetti da una forma grave delle seguenti malattie:

               - malattia coronarica (angina, precedente infarto);

               - ipertensione;

               - aritmie;

               - insufficienza epatica;

               - insufficienza renale;

               - ipertiroidismo;

               - asma;

               - diabete;

               - disturbi della minzione causati da ipertrofia prostatica o da altre patologie;

               - glaucoma;

               - anemia emolitica.

• Soggetti che sono in trattamento con inibitori della monoamino ossidasi o che hanno interrotto questo trattamento da meno di due settimane;

• Soggetti affetti da fenilchetonuria.

 

Fluimucil Influenza e Raffreddore va somministrato sotto stretto controllo medico nel caso di forme lievi o moderate delle seguenti malattie:

               - malattia coronarica (angina, precedente infarto);

               - ipertensione;

               - aritmie;

               - insufficienza epatica;

               - insufficienza renale;

               - ipertiroidismo;

               - asma;

               - diabete;

               - disturbi della minzione causati da ipertrofia prostatica o da altre patologie;

               - glaucoma;

               - anemia emolitica.

 

Non assumere Fluimucil Influenza e Raffreddore in associazione ad altri analgesici antipiretici o altri farmaci contenenti paracetamolo; non prolungare la terapia per oltre tre giorni consecutivi senza consultare il medico curante.

 

Fonte: AIFA

 
Il tuo
Fluimucil
Puoi trovare il prodotto Fluimucil adatto a te.

Nota: vi rendiamo attenti sul fatto che state per lasciare il sito www.fluimucil.ch. Zambon Svizzera SA non ha alcuna influenza sui contenuti e sul concetto delle pagine linkate e declina quindi ogni responsabilità.

continua